Avviso Cookie

Nel rispetto della direttiva 2009/136/CE vi informiamo che questo sito utilizza cookie propri, tecnici e di terze parti. Continuando a navigare su questo sito si dichiara di accettare l’utilizzo dei cookie.
Ulteriori informazioni >

Guide green di Mestolo

Balconi in fiore

10 piccoli consigli per rendere il tuo balcone un angolo di paradiso. Inizia subito a riempirlo di profumi e colori!

Ombra o sole? Tieni conto dell’esposizione del tuo
balcone prima di scegliere le piante. Se riceve la
luce solo in alcuni momenti della giornata, ad
esempio, puoi optare per delle coloratissime
anemoni o delle ortensie.

Inizia con le più facili. Non tutte le piante sono
semplici da curare, se sei un pollice verde alle
prime armi, scegli piante resistenti come i
ciclamini, le primule o la lavanda.

Abbina i colori. Un balcone in fiore è sempre
bello, ma per un risultato ancora più
spettacolare, tieni conto delle sfumature che
avranno i fiori una volta sbocciati, cercando di
non abbinare più di tre colori diversi.

Viva il verde! Per un balcone bello e rigoglioso
durante tutto l’anno, aggiungi delle piante
sempreverdi come il pino mugo, il
ginepro o il profumatissimo rosmarino!

Scegli bene i vasi. Abbi l’accortezza di
prenderli tutti dello stesso colore e materiale
per dare al tuo balcone un aspetto ordinato,
anche quando le piante non sono rigogliose.

Aggiungi un tocco di sapore. Il tuo balcone può
ospitare tante piante utili in cucina, come
basilico, origano e menta, per dare profumo e
un tocco di verde che darà ancora più risalto ai
colori dei tuoi fiori.

Appendi le tue piante! Per un effetto ancora
più magico, aggiungi dei vasi sospesi. Puoi
comprarli o provare a crearli in casa,
l’importante è che siano ben fissati al soffitto.

Attenzione all’acqua! Quando annaffi le tue piante,
tieni conto del meteo. La norma è bagnare il
terriccio un giorno sì e uno no, ma può variare a
seconda della temperatura e della pioggia.

Annaffia con cura. Fai molta attenzione a non
bagnare i fiori quando c’è il sole. Rischierai di
farli seccare e marcire!

Tieni pulito. Togli periodicamente le foglie e i
fiori morti e quando c'è molto vento, appoggia
tutti i vasi sul pavimento del balcone, per
proteggere le tue piante.

Ricorda ogni giorno tutti i buoni motivi per piantare un albero

scarica il PDF